LIQ – Visita del Museo Nazionale Archeologico di Firenze

aprile 1, 2016 to aprile 1, 2016 10:00 AM - 14:00 PM

Motivo della visita è quello di far vedere ai ragazzi una delle collezioni più importanti che tale museo espone, ossia una serie di oggetti provenienti dall’Egeo Orientale e da Creta. I materiali, raccolti dagli inizi del ‘900 fino al 1912-13, costituiscono infatti un repertorio molto vasto e riconosciuto a livello nazionale di vasi micenei, minoici, ciprioti, statue votive, bronzi, oggetti rodii provenienti dagli scavi della necropoli di Kàmiros, tutti reperti che ben si inseriscono in una parte del programma didattico di quest’anno, incentrato, appunto, sulle civiltà dell’Egeo nel II millennio a.C. Altro intento è sicuramente quello di mettere in contatto i ragazzi con una realtà museale, per far capire loro cosa sia un museo, il suo funzionamento e soprattutto la sua importanza come custode della memoria, serbatoio di conoscenza, divulgatore di cultura e di bellezza, aspetti questi che sempre di più oggi stanno morendo o impoverendosi. Quindi, obiettivi della visita sono essenzialmente due: andare a toccare con mano civiltà studiate sul libro di testo conoscendole attraverso la loro massima forma espressiva, l’arte, ma anche interrogarsi sulla domanda “Cosa significa andare al museo?

© 2016 aLL rIGHTS rESERVED. All rights reserved.